Rally Liburna Ronde Terra

Il nostro territorio dai paesaggi mozzafiato si amalgama con il rally. La prova speciale di Ulignano è il teatro di battaglia del Rally Ronde Liburna Terra.

 

Sta entrando  nel vivo la decima edizione del Liburna Terra, gara di apertura del Campionato Italiano Rally Terra 2018 che prenderà il via a Volterra con la gara organizzata dalla Scuderia Livorno Rally, in collaborazione con la Scuderia Livorno Corse e con Toscana Sport.

La manifestazione interesserà l’entroterra pisano coinvolgendo oltre a Volterra anche Peccioli. L’usuale collaudo della Commissione (convocata dal Comune di Volterra e che coinvolge vari enti) sarà effettuato giovedì 5 aprile. Volterra sarà l’epicentro della manifestazione ospitando le verifiche pre gara oltre che la partenza e l’arrivo, mentre Peccioli ospiterà il fulcro operativo con il Parco Assistenza posizionato nella struttura denominata Incubatore delle Imprese dove saranno previsti anche i Riordini ed il Press Point.

Oltre alla versione classica della prova di Ulignano con i suoi 13,08 Km, la novità del decennale sarà la prova di Serraspina di 5,29 Km che sarà effettuata in modo inverso rispetto alla scorsa edizione. I tratti cronometrati saranno quindi in sequenza Ulignano e Serraspina che saranno ripetuti tre volte intervallati dopo ogni giro da un Riordino ed un Parco Assistenza a Peccioli.

In tutto quindi i sei tratti cronometrati saranno ben 55,11Km su un percorso globale di 356,24Km.

La gara partirà formalmente da Peccioli venerdì 20 aprile alle ore 18.30 per proseguire con la cerimonia di partenza a Volterra nel fantastico contesto della Piazza dei Priori previsto alle 19.20 per poi chiudere la prima giornata con l’ingresso al Riordino notturno in località Docciola.
La gara vera e propria inizierà sabato 21 aprile dove è prevista l’uscita dal lungo riordino notturno alle ore 08.30 a cui seguirà il Parco Assistenza a Peccioli e la prima prova di Ulignano è prevista alle ore 10.29 a cui seguirà Serraspina alle 11.08. Arrivo della prima vettura previsto in Piazza dei Priori a Volterra alle ore 17.55.

Una giornata incessante quella di sabato 21 aprile che coinvolgerà Volterra, Peccioli e tutto il territorio che sarà così valorizzato e promosso dalla manifestazione che per un week end sarà invaso pacificamente dai numerosi appassionati che scenderanno a seguire li protagonisti della gara unendo sport e turismo.